create a web page for free

Che cos'è la rappresentanza?

La rappresentanza è uno strumento attraverso il quale tutti noi studenti possiamo implicarci nell'Università, facendo valere le nostre idee e le nostre proposte.
Attraverso il lavoro negli organi e la collaborazione dei docenti e di tutto il personale universitario, l'Università può affermarsi come luogo di reale formazione professionale e umana, affinché noi studenti possiamo diventare i protagonisti della società futura.

Quali sono i vari Organi?

Gli Organi Maggiori

  • Senato accademico - Il Senato Accademico è l’organo di indirizzo, di programmazione e di coordinamento delle attività didattiche e di ricerca dell'Università. È composto dal Rettore, dai direttori e le direttrici dei vari Dipartimento, dai rappresentati per le aree scientifico-formative, del personale tecnico-amministrativo e da 6 rappresentanti degli studenti.
  • CDA - Consiglio di Amministrazione - Il Consiglio di Amministrazione sovrintende alla gestione amministrativa, economica, patrimoniale e del personale tecnico-amministrativo. Compito principale è dare attuazione alla programmazione definita dal Senato Accademico. È composto dal Rettore, da componenti interni e 2 rappresentanti degli studenti.
  • Consiglio degli Studenti -  Il Consiglio degli Studenti è il massimo organo di rappresentanza studentesca. Ha la funzione di coordinamento dell'attività dei rappresentanti degli studenti e di diffusione dell'informazione sull'attività degli organi dell'Ateneo. È composto dai rappresentanti degli studenti per il Senato Accademico, il CDA, il Comitato Unico per lo Sport (CUS), l'Assemblea Regionale degli studenti per il diritto allo studio universitario (ARDSU) e i rappresentanti dei vari Consigli di Dipartimento. Esso designa 1 rappresentante degli studenti come componente del Presidio della Qualità e 1 rappresentante degli studenti come componente del Nucleo di Valutazione
  • ARDSU - Assemblea regionale degli studenti per il diritto allo studio - L'ARDSU è l'organo studentesco tramite il quale portare all'attenzione dell'EDISU (Ente Regionale per il Diritto allo Studio Universitario del Piemonte) proposte e osservazioni che vadano a migliorare il diritto allo studio. L'assemblea è chiamata ad esprimere pareri consultivi e non vincolanti che sono poi trasmessi al CDA
  • CUS - Comitato Universitario per lo Sport - La finalità del CUS è quella di promuovere la cultura sportiva, parallelamente alla tradizionale cultura accademica, attraverso manifestazioni sportive, varie attività e tramite agevolazioni economiche per gli studenti universitari nel mondo dello sport

Gli Organi Locali

  • Consigli di Dipartimento - Il Consiglio di Dipartimento è l'organo di programmazione e di gestione del Dipartimento. Approva gli obiettivi, i criteri di valutazione e il piano triennale; programma annualmente le esigenze di reclutamento di nuovi professori, ricercatori e di personale tecnico amministrativo, per garantire lo sviluppo delle attività di ricerca e la sostenibilità dell'offerta, nonché le esigenze finanziarie ad esse connesse; organizza e gestisce le attività di ricerca e le attività didattiche dei professori e dei ricercatori ad esso afferenti
  • Consiglio di corso di studio - Il Consiglio è composto da tutti i docenti che svolgono attività didattica nell’ambito del Corso di Studio. Esercita le attività di programmazione e coordinamento delle attività didattiche per il conseguimento dei titoli di studio e delle altre attività di pertinenza.
  • Consigli delle Scuole - I Consigli dellle Scuole sono strutture di coordinamento e razionalizzazione delle attività didattiche dei  Dipartimenti e dei Corsi di Studio afferenti e di gestione dei servizi comuni; esercitano funzioni di coordinamento.